MENTALISMO

ADD A NUMBER

Il prestigiatore mostra una busta che contiene una previsione, che consegna ad uno spettatore, quindi invita un’altro spettatore a scrivere un numero di tre cifre su un block notes, un terzo spettatore scriverà un secondo numero incolonnato sotto al primo, ed un quarto un altro numero ancora incolonnato sotto, a questo punto il mago consegna il blocchetto ad un quinto spettatore affinché faccia la somma numerica dei tre numeri scritti, e la dica ad alta voce.
A questo punto la busta viene aperta ed il numero predetto dal mago, è lo stesso della somma de tre numeri scritti dagli spettatori !

ESP PREDICTION
by Maximilian

Il mago posa sul tavolo tre carte esp, ed una piccola scatoletta, dicendo che contiene anche la previsione, quindi prega uno spettatore di posarla su di una carta, quindi apre la scatola e rivela l’esatta previsione.

Una novità “2021 ideato da Maximilian

CROMO TELEPATIA PROF.

 Il mago mostra dieci schede con disegni geometrici e, chiede ad uno spettatore di scegliere un disegno, e riprodurlo su un foglio di carta, con l’aiuto di alcuni pennarelli, tutto questo naturalmente a sua insaputa; dopo alcuni secondi il prestigiatore  è in grado di riprodurre il disegno fatto

In questa versione speciale vi viene fornito uno speciale espositore, che vi darà la possibilità in un secondo, e senza toccare i pennarelli di sapere quali pennarelli lo spettatore abbia usato, quindi potrete anche usare, se volete, un’altra serie di pennarelli che terrete voi. 

Attrezzo ideato a da Maximilian 2020.


BAULETTO A SCAMBI

Il prestigiatore stende a nastro sul tappetino un mazzo di carte che ha appena mostrato di dorso e di faccia, pregando uno spettatore di prendere una carta, senza guardarle, e porla dentro al bauletto, quindi chiude il bauletto e mostra una busta con una previsione che consegna allo spettatore, il mago riapre il bauletto e prega lo spettatore di leggere la previsione, quindi gira di faccia la carta all’interno del bauletto ed è proprio la carta indicata dalla previsione!

LA CARTA ALLO STOP

Il prestigiatore mostra sette carte giganti, faccia e dorso, ogni carta è inserita dentro ad una busta, le buste hanno  tutte un’apertura circolare, in modo che si veda dentro anche quando sono chiuse, il mago prima però, porta l’attenzione su una delle sette carte, a quella carta durante l’esperimento lo spettatore dovrà dire “stop”.

Il mago quindi invita uno spettatore a collaborare con lui; dopo averle mescolate, una alla volta sposta lentamente le buste con le carte dentro, dalle sue mani, sul tavolino, lo spettatore è invitato a dire stop quando vuole.

Allo stop dello spettatore il mago apre la busta ed estrae la carta, che è proprio quella predetta prima.

TRE INFALLIBILI PREVISIONI

Il prestigiatore consegna tre buste contenenti tre previsioni, a tre spettatori, quindi estrae un mazzo di carte dall’astuccio, da una mescolata ed una alzata poi fa alzare anche allo spettatore, quindi ricompattato il mazzo, conta sul tavolo quattordici carte, ed a fianco un altro mazzetto di quattordici carte. 

Quindi prega il primo spettatore di prelevare sette carte, le carte possono essere prelevate dal primo mazzetto dal secondo o da un pò uno ed un po’ l’altro, come vuole lo spettatore purché le carte siano prese una dietro l’altra, le carte sono messe nella busta con la previsione.

Fatto ciò, il mago gira a faccia in alto i due mazzetti, e prega il secondo spettatore di fare la stessa cosa, che ha fatto il primo sette, carte a libera scelta, e le mette in busta

Il terzo spettatore prende tutte le carte rimaste, e le mette nella busta assieme alla previsione.

Il primo spettatore estrae la previsione e legge: tre carte nere e quattro carte rosse.

Il secondo a sua volta apre la busta: due carte rosse e cinque carte nere, conta le carte e corrispondono.

Ed infine l’ultimo, otto nere ed sei rosse conta le carte ed effettivamente la previsione è esatta!

ODABA BIANCHE E NERE

Il mago mostra tre cartoncini con stampate sopra varie figure, chiede ad uno spettatore di pensare ad una di queste figure, chiedendo in che cartoncino si trova, poi gira i tre cartoncini e chiede allo spettatore in quale cartoncino rivede l’immagine pensata prima, a questo punto il mago è in grado di annunciare l’oggetto pensato.

Un vecchio gioco di Odaba ma sempre bello da eseguire!

BOOK TEST

Il mentalista,  mostra e fa esaminare un libro e prega uno spettatore di inserire un cartoncino all’interno del libro, poi apre il libro in quel punto pregando lo spettatore di memorizzare una sola parola contenuta in quelle due pagine. A questo punto il mentalista, per comprovare la scelta dello spettatore lo invita a scrivere la parola scelta sul cartoncino, mentre il mago è girato di spalle per evitare che qualcuno pensi che sbirci mentre scrive.

Scritta la parola, il mago fa inserire nuovamente il cartoncino all’interno del libro, dopo alcuni secondi il mago sarà in grado di “divinare” la parola scelta dallo spettatore.

BANK NITE MIRACLE

Il prestigiatore mostra un espositore con cinque buste numerate, e  dice che una di queste cinque buste contiene, una banconota, che metterà in palio, gli spettatori avranno quattro possibilità su cinque di vincere la banconota, le quattro buste una alla volta sono aperte ma senza successo da parte degli spettatori, la quinta contiene, ovviamente la banconota.


MEMORIA PRODIGIOSA

Il mago mostra alcuni cartoncini con delle cifre stampate sopra, uno spettatore è pregato di mescolare i cartoncini e posarli come vuole sul tavolo, mentre il mago e voltato, ad un certo punto il mago si gira, e dopo un velocissimo sguardo sui cartoncini, è in grado di annunciare la somma aritmetica dei numeri presenti sul tavolo!

ODABA MEMORY CARDS

Ecco le famose 30 carte del celebre effetto di Otto Dalla Baratta, di mnemotecnica, in formato carte da gioco. Ecco in breve l’effetto, gli spettatori stilano una lista di 30 oggetti numerati dall’uno al trenta, quini vengono dettati al mago, che uno alla volta li memorizza, egli sarà in grado in qualunque momento di ripetere i trenta oggetti corrispondenti alla lista stilata dagli spettatori. Secondo effetto: uno spettatore sceglie tre carte dal mazzo, quindi le tre carte sono iserite, dentro tre buste, che sono mescolate. Il mentalista sarà in grado di “divinare” i tre disegni chiusi dentro alle tre buste.

SPECTRAMAGIC

Il mago fa scegliere una carta esp, quindi rimette tutte e cinque le carte, dentro ad una scatoletta precedentemente mostrata vuota, il mago quindi estrae le carte e la carta scelta è sparita, il mago quindi estrae il suo portafoglio ed estrae la carta dal portafoglio.

KOSKY PREDICTION

Il mentalista mostra un piccolo cartoncino diviso in cinque settori, con delle righe orizzontali, davanti e anche dietro, quindi con un pennarello scrive una predizione sul cartoncino.

Quindi gira il cartoncino dalla parte opposta, e chiede a quattro spettatori di dirgli quattro numeri composti da tre cifre, questi quattro numeri sono scritti sul cartoncino incolonnati. Il mago a questo punto, aiutato anche da uno spettatore, fa la somma dei quattro numeri, e scrive il totale in fondo al cartoncino, che mostra anche al pubblico.

Adesso non resta che girare il cartoncino, e mostrare al pubblico, ciò che il mago aveva scritto in precedenza, sull’altra faccia del cartoncino, cioè : “Prevedo che il totale dei quattro numeri sarà 2446 che  è esattamente il totale dei quattro numeri!

CHANGE POURSE

Ilmago estrae dal suo borsellino una serie di dischetti raffiguranti dei simboli esoterici, dopodichè li gira a faccia in basso e dopo averli mescolati ne fa scegliere uno che rimette dentro al borsellino. Quindi dice che nel borsellino ha anche una previsione, prega quindi lo spettatore di estrarre lui stesso il dischetto scelto e la previsione che ovviamente corrisponderanno perfettamente.

PREVISIONE WOODOO

Il mago mostra sei cartoncini rappresentanti dei pupazzi woodoo, ognuno con una ferita, poi mostra un cartoncino con su scritto previsione, quindi prega uno spettatore di tirare un dado oppure dire un numero da uno a sei, quindi il mago evidenzia il cartoncino prescelto e gira la previsione, la ferita del pupazzo corrisponde perfettamente alla ferita del pupazzo previsione!

COLOR SENSATION

Il mentalista mostra quattro custodie con finestra,  ognuna contenente una carta con un bollino colorato, anche le buste sul retro hanno un bollino colorato identico a quello che c’è sulla carta. Le quattro carte sono estratte dalle rispettive custodie, e fatte esaminare, poi sono voltate di dorso e mescolate. Il mago quindi prende una carta sempre girata di dorso e chiede ad uno spettatore in che bustina infilarla, poi ripete lo stesso per le altre tre carte. Quando le bustine sono voltate, i colori delle carte, corrispondono esattamente a quelli delle quattro bustine.

BOOK TEST QUATTRO LIBRI

Il mentalista mostra quattro libri, e ne fa liberamente scegliere uno da uno spettatore, questi è invitato a scegliere un numero e ad aprire la pagina del libro a quella cifra, quindi lo spettatore dovrà concentrarsi sulla prima parola della pagina, il mago a questo punto scriverà sulla lavagna la parola pensata !

DECISION

Il mentalista mostra una bustina con una previsione, ed un mazzo di carte che mescola, poi invita uno spettatore, ad assisterlo in un esperimento, il mago comincia a distribuire una alla volta le carte sul tavolo, pregando lo spettatore di dire stop quando vuole, ad un certo punto lo spettatore dirà stop, il mago  lo prega di mettersi la carta in tasca senza guardarla, e mostra le due carte adiacenti quella prima, e quella dopo quella scelta. A questo punto estrae dalla bustina, una carta da gioco, pregando anche lo spettatore di estrarre la sua carta dalla tasca, incredibile, le due carte sono identiche!

La classica borsa a scambi ma trasparente, utilissima per scambiare carte bigliettini ecc…

CROMO ESP

Il “mentalista mostra otto cartoncini colorati, che dispone sul tavolo, uno spettatore sceglie all’insaputa del prestigiatore un cartoncino, quindi li mescola e li riconsegna al mago.Ed ecco che succede l’impossibile, il mago ad occhi bendati solo sfiorando gli otto cartoncini troverà quello prescelto!
Naturalmente tutto può essere esaminato.
Facile da eseguire, i cartoncini non sono segnati.

CROMO-TELEPATIA

Vengono mostrate dieci schede, su di cui sono raffigurati dei disegni geometrici, diversi uno dall’altro, sia per forma sia colore. Una spettatrice è invitata a sceglierne uno, e a riprodurlo su di un foglio, nel frattempo il mago è girato oppure in un’altra stanza, ma al suo ritorno, egli sarà in grado di riprodurre esattamente il disegno fatto! Le dieci schede sono stampate su pvc bianco quindi indistruttibili

ESP ZENER

Cinque carte “zener” vengono inserite su di una lastra trasparente l’ordine è casuale, ora il mago invita uno spettatore ad inserire a fianco sulla stessa lastra altre cinque carte identiche, senza naturalmente guardare le facce. La lastra viene ora girata, incredibile! La sequenza delle cinque carte è identica! Coincidenza? Telepatia? Chiaroveggenza? Nò, solo un ingegnosissimo gioco di prestigio

LA CHIAVE DI URI GELLER

Abbiamo voluto dedicare questo effetto a chi lo ha reso famoso nel mondo. Una solida chiave è mostrata al pubblico, questa può essere fornita anche dagli spettatori, è una vera chiave, ed è posata nella mano di uno spettatore. Ed è lì  che questa inizierà a piegarsi inesorabilmente!!!
Questo è un nuovo sistema, da pochi anni sul mercato magico, non perdetevelo!

X PREDICTION

Il  prestigiatore mostra una serie di cinque carte esp  unite da nastro adesivo,  poi prende un pennarello e girandosi di schiena traccia una x su una delle carte, questa x rappresenta una sua previsione; quindi sposta la clip verso il basso chiedendo ad uno spettatore di dire stop ad una carta, quando il mago gira la serie di cinque carte esp, la carta dove lo spettatore ha detto stop ed è fissata la clip è contrassegnata con una grande X, previsione esatta!

L’AGENDINA INCREDIBILE

S’ull’agenda del prestigiatore, per ogni giorno dell’anno ci sono segnate delle carte da gioco. Uno spettatore è pregato di cercare il giorno corrispondente alla sua nascita, ma il mago afferma al contempo di aver fatto una previsione che tiene bene in vista sul tavolo: una busta contenente una carta gigante. A questo punto lo spettatore legge ad alta voce la carta corrispondente alla sua nascita, ed il mago estrae la carta dalla busta, sono identiche!

MENTAL EPIC JUNIOR

Il mentalista sceglie tre persone del pubblico, e li prega di pensare il primo un numero, il secondo una parola qualsiasi, ed il terzo una carta da gioco. Mentre gli spettatori stanno pensando il mago scrive su di una lavagnetta tre premonizioni. Ed ecco che l’incredibile si avvera, le tre premonizioni sono identiche a ciò che hanno pensato i tre spettatori!
Un esperimento che farà parlare a lungo di voi!

MENTAL WANDS

Il mago indovina i colori di alcune bacchette magiche, dopo che sono state inserite in dei tubi tappati.
Per rendere più scenografico il gioco, il mago annoda ad ogni tubo un fazzoletto colorato, che si rivelera’ esattamente dello stesso colore della bacchetta inserita dentro al tubo. Bellissimo effetto di  mentalismo adatto anche ad un pubblico di bambini. Di facile esecuzione.

PLEXI VISION

Uno spettatore è invitato a scrivere un numero o una parola su di un pezzo di carta, che poi piega e si mette in tasca
A questo punto il mentalista inizia a concentrarsi, incredibilè! Dopo alcuni secondi il mago indovina il contenuto del foglietto scritto dallo spettatore.
Questo è un nuovo sistema per venire a conoscenza di qualcosa scritto da uno spettatore, la”clip board è trasparente, e vi viene fornita della carta speciale.

PREVISIONE DIETRO LA SCHIENA

Il prestigiatore entra in scena con un taccuino, ed una penna, quindi chiede a tre spettatori di nominare un numero da uno a dieci, in modo da formare una cifra di tre numeri che lui annota sul block notes. A questo punto invita uno spettatore sulla scena, e mostra il suo dorso, attaccato alla giacca con una spilla da balia c’è un biglietto, il mago si toglie la giacca e la fa tenere dallo spettatore, poi, sfila la spilla, dalla giacca, e consegna il bigliettino allo spettatore perché ne legga il contenuto, naturalmente  c’è una previsione con la cifra corrisponde esattamente a quella scelta dai tre spettatori.
Dalla mente diabolica di Danilo Gaglianò e Misuraca Giuseppe!

PREVISIONE IMPOSSIBILE

Con questo piccolo ma fantastico attrezzo, potrete indovinare quanti soldi ha in tasca uno spettatore, la sua data di nascita, oppure una qualsiasi cosa da lui pensata. Diventerete ben presto un vero “fenomeno vivente”
E’ un classico degli attrezzi per mentalismo ve lo proponiamo nella nostra versione, la previsione va scritta a penna.
E’ chiamato anche swami gimmick, oppure c.u.s.  copri unghia scrivente.
E’ un attrezzo che ogni mentalista possiede!

TELEPORT ENVELOPE

Con queste fantastiche buste, potrete ottenere degli effetti eccezionali, eccone uno in breve: fate scegliere una carta, e dopo averla strappata in tanti pezzetti, lasciate un pezzo di carta allo spettatore, ora mostrate una bustina di carta dentro e fuori, inserite i pezzetti della carta al suo interno, e sigillate la bustina. Ora non vi resta che fare un “passo magico” e riaprire la bustina, incredibile ma vero, la carta è tornata intera, o quasi; manca un angolino, che guarda caso è proprio quello che avete consegnato prima del gioco allo spettatore.

 

UNA LIBERA SCELTA

Il mentalista mostra tre gettoni, con da un lato un icona dell’occhio di Horus dall’altro lato invece, ci sono tre simboli esp, croce onde e stella.

Uno spettatore è invitato ad indicare uno alla volta i tre gettoni,   un gettone è inserito dentro ad un sacchettino, mentre gli altri due vengono presi uno dal mago e l’altro dallo spettatore, lo spettatore può cambiare il suo gettone con quello del mago liberamente, ma alla fine la previsione dirà esattamente la posizione dei tre gettoni.

VIVO O MORTO ?

Il mentalità distribuisce a sei spettatori altrettante buste e relativo bigliettino, pregando tre spettatori di scrivere il nome di una persona viva ed inserire il biglietto dentro la busta, la stessa cosa con gli altri tre spettatori, ma scrivendo il nome di una persona morta. Riprese le buste e mescolate,  il mentalista sarà in grado di indovinare se all’interno c’è scritto il nome di una persona viva o morta! Tutto questo anche bendato!

TRE SCATOLE E UNA PREVISIONE

Il mentalista mostra tre piccole scatolette colorate, dicendo che una di queste contiene una previsione, il mago afferma che sa quale scatoletta sceglierà lo spettatore.

Lo spettatore sceglie quindi una scatoletta, il mago la prende e la scuote leggermente, facendo sentire che all’interno vi è celato un bigliettino, apre quindi la scatoletta e all’interno, c’è un piccolo biglietto con su scritto, sceglierai la scatoletta rossa!

A questo punto il mago apre le altre due scatolette per mostrare che all’interno non c’è assolutamente nulla!

Ideato e prodotto da Maximilian.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Maximilian Magic Studio

    Spettacoli, balloon art, corsi di magia, produzione illusioni ed attrezzi magici, invenzione trucchi, tutto nel cuore del Monferrato.
  • Etichette

  • Archivio Notizie